pCloud Black Friday

Le migliori aziende di cloud storage offrono promozioni fino all’85% di sconto sulle loro offerte a vita! Per saperne di più su queste promozioni di pCloud e Icedrive.

pCloud è ricco di funzioni, ha un’ottima reputazione, offre strumenti di qualità, sicuri e con prezzi interessanti rispetto alla concorrenza… La nostra opinione su pCloud è che è, nel complesso, il migliore il miglior archivio online per la maggior parte degli utenti.

Ma perché scegliere pCloud rispetto ai suoi concorrenti? Come può approfittarne? Le risposte sono qui sotto.

Scopri pCloud

Provi pCloud con 15 GB gratis

Logo de pCloud

VANTAGGI

  • Sicurezza senza compromessi
  • Servizio e dati ospitati in Europa (Svizzera) o negli Stati Uniti, a seconda delle esigenze
  • Crittografia personale configurabile
  • Soddisfazione o rimborso per 10 giorni
  • 10 GB di spazio libero
  • Pacchetti a vita molto economici (pagamento unico)

DISAVANTAGGI

  • Crittografia personale pCloud Crypto come opzione a pagamento
  • Strumenti di collaborazione da migliorare
Avis pCloud

Gestione dei file online

pCloud include tutte le classiche funzioni di sincronizzazione dei file che ci si aspetta da un servizio di cloud storage.

A differenza di altri servizi, pCloud non ha limiti sulle dimensioni dei file archiviati. È quindi perfettamente possibile sincronizzare la sua collezione di file multimediali (ad esempio, film in HD).

Altre funzioni utili, come il cestino e la cronologia delle versioni dei file, sono integrate in tutti gli account.

L’adozione dello standard WebDAV è un vantaggio significativo. Assicura la compatibilità con tutti gli strumenti esterni che supportano WebDAV. WebDAV è una delle funzioni utili per l’archiviazione online.

Posizione dei server di archiviazione

Con pCloud, può scegliere dove archiviare i suoi dati.

Può scegliere di archiviare i suoi file nell’Unione Europea (Lussemburgo) o negli Stati Uniti. Questa scelta viene fatta quando crea il suo account pCloud.

Questo è un enorme vantaggio, soprattutto per le aziende o i privati europei che non vogliono che i loro dati lascino il territorio europeo.

Cestino

pCloud offre una funzione di cestino per ripristinare i file eliminati.

La durata della disponibilità dei suoi file dipende dal tipo di pacchetto pCloud che utilizza. Per un account gratuito, il periodo di disponibilità è di 15 giorni. La durata aumenta a 30 giorni per tutti gli account a pagamento.

Versioni e cronologia dei file

pCloud salva versioni successive dei suoi file per un periodo di tempo prestabilito. Questa funzione è essenziale quando si archiviano documenti di lavoro. Le permette di elencare una cronologia dei suoi file e di ripristinare le vecchie versioni in caso di problemi o corruzione dei dati.

Analogamente al Cestino, le versioni vengono conservate per 15 giorni per gli account gratuiti e per 30 giorni per gli account a pagamento.

pCloud Drive: un’unità virtuale che non occupa spazio sul disco rigido

pCloud offre una funzione chiamata pCloud Drive. Si tratta di una cartella virtuale sul suo computer.

Con una cartella virtuale di questo tipo , i suoi file sono accessibili senza essere memorizzati sul suo computer. I dati vengono scaricati al volo dal cloud, quando necessario.

Il grande vantaggio di questo tipo di cartella virtuale è che non occupa spazio sul suo disco rigido! Questo è interessante, soprattutto se dispone di molto spazio di archiviazione online. Si tratta davvero di un enorme risparmio di spazio sul disco rigido.

Si noti che è necessaria una connessione a Internet per farla funzionare. Anche l’accesso ai file è più lento rispetto a quello che si avrebbe se i file fossero archiviati localmente sul disco rigido.

Interfaccia generale e facilità d’uso

Le interfacce di pCloud offrono anche alcune funzionalità di ricerca per nome di file o cartella, e un filtro per formato di file.

Piattaforme e applicazioni

pCloud per Windows, Mac, Linux, Android e iOS

pCloud offre applicazioni per le principali piattaforme Windows, MacOS e Linux per i computer, e Android e iOS per i dispositivi mobili. Lo sforzo compiuto per sviluppare un’applicazione specifica per Linux sarà senza dubbio apprezzato dagli utenti interessati.

L’applicazione web basata sul browser è elegante e completa. Tutte le applicazioni sono facili da usare e intuitive. In concreto, chi ha già utilizzato servizi di archiviazione sincronizzata online come Dropbox, Google Drive o iCloud si troverà bene anche con pCloud.

Sicurezza e privacy dei servizi cloud

In termini di sicurezza, pCloud è un servizio serio e completo. Per il trasferimento e l’archiviazione dei dati viene utilizzata la crittografia AES a 256 bit

Per evitare la perdita di dati a causa di problemi hardware, i dati vengono sempre archiviati in 5 copie, in almeno tre centri diversi. L’obiettivo è garantire che i dati vengano conservati anche se un centro dati viene distrutto.

Come spiegato nel nostro articolo sulla sicurezza dei servizi di archiviazione online, queste misure sono essenziali, ma non garantiscono che nessuno, a parte lei, possa visualizzare i suoi dati più sensibili. pCloud offre questo servizio sotto forma di opzione a pagamento pCloud Crypto.

pCloud Crypto: crittografia dei suoi dati nel cloud

Per garantire che nessuno (ad esempio i dipendenti di pCloud o le autorità) oltre a lei possa leggere i suoi dati, il principio della crittografia privata è essenziale. Ciò comporta la crittografia dei suoi dati sul dispositivo prima di inviarli ai server di archiviazione. La chiave di decrittazione rimane solo in suo possesso. I dati crittografati sono illeggibili una volta archiviati, anche per il fornitore di servizi di archiviazione. In breve, si tratta di una vera e propria cassaforte digitale di cui solo lei possiede le chiavi.

Per maggiori dettagli, legga il nostro articolo sulla sicurezza dello storage online.

Questo principio non è offerto dalla maggior parte dei concorrenti più frequenti di pCloud (in particolare Dropbox, Google, Apple, ecc.). Tuttavia, è incredibilmente importante per chi vuole mantenere i dati assolutamente privati (documenti riservati, codici di accesso).

pCloud offre un’opzione a pagamento Crittografia che le permette di scegliere i file da criptare.

Principio della crittografia lato client di pCloud

Il principio di questa crittografia è semplice ma estremamente efficace. Tutti i file sensibili sono criptati sul suo computer. Si tratta della cosiddetta crittografia privata o crittografia lato client. La versione inviata e memorizzata sui server pCloud è una versione crittografata e illeggibile. Lei è l’unico proprietario della sua chiave di decodifica (chiamata Crypto Pass). Non è noto a pCloud in nessun momento. Quindi, anche pCloud non ha la possibilità di accedere ai suoi dati in forma leggibile.

D’altra parte, è sua responsabilità conservare il Crypto Pass, perché se viene perso, i suoi dati andranno persi. Anche pCloud non può fare nulla per lei.

È un peccato che l’opzione pCloud Crypto debba essere pagata, ma offre una grande libertà all’utente, cosa piuttosto rara. In particolare, le permette di scegliere quali file devono essere crittografati tramite l’opzione o meno

In questo modo, i file meno sensibili che non ha voluto includere in pCloud Crypto conservano tutti i vantaggi di un servizio meno “privato” che richiede che i dati siano leggibili sul server: i file possono essere visualizzati in anteprima online, archiviati, ecc.

Prezzi pCloud Crypto

I prezzi di pCloud Crypto sono i seguenti:

  • 4,99 € per un pagamento mensile.
  • 47,88 € per un pagamento annuale (cioè un risparmio del 20% rispetto al pagamento mensile).
  • 125 per un pagamento a vita (cioè poco più di 2 anni di utilizzo in pagamenti mensili, o poco più di 2,5 anni in pagamenti annuali).
  • Un periodo di prova gratuito di 14 giorni per testare il servizio.

La nostra opinione su pCloud Crypto

L’opzione pCloud Crypto è interessante perché le permette di beneficiare dei vantaggi della crittografia privata senza subirne gli svantaggi.

In effetti, la crittografia privata, con pCloud come con altri servizi, limita alcune funzioni pratiche (come l’anteprima dei file o la ricerca).

pCloud, con la sua opzione Crypto, rende molto semplice la selezione dei file che verranno crittografati (collocandoli nella cartella dedicata). In questo modo, il resto dei file beneficia di tutta la comodità dell’utilizzo di un servizio senza crittografia privata, mentre i suoi file più sensibili rimangono riservati.

Se ha bisogno di questa opzione, non esiti a testare il servizio gratuitamente per 14 giorni, poi acquisti l’opzione a vita, se possibile. Altrimenti, è meglio scegliere la fatturazione annuale per ridurre il prezzo del 20%.

Condivisione di file e collaborazione online

Condivisione di documenti su pCloud

pCloud offre un’ampia gamma di possibilità per condividere i suoi file online con altre persone (non necessariamente clienti di pCloud).

  • Condividere una cartella. Può dare accesso a una cartella nel suo spazio pCloud, scegliendo se i destinatari possono solo visualizzare o anche modificare i file.
  • Collegamento a un file. Per un determinato file, può generare un link a quel file che permetterà ai destinatari di scaricare il file desiderato. Questa funzione fornisce anche il numero di download dei suoi dati. Per le aziende, è possibile personalizzare la pagina di upload in base alle proprie esigenze: colori, immagine, titolo e descrizione.
  • Link di caricamento. Può inviare un link di caricamento a uno o più destinatari, che possono poi caricare e aggiungere file direttamente al suo spazio di archiviazione pCloud. Questa funzione è molto utile quando qualcuno deve inviarle dei file di grandi dimensioni.

Si noti che pCloud offre anche un pacchetto di archiviazione per famiglie (con fino a 2 TB di spazio da condividere con un massimo di 5 persone). L’offerta è descritta in modo più dettagliato nella sezione Prezzi e offerte.

pCloud per il lavoro collaborativo nel cloud

Le funzioni di collaborazione non sono il punto forte di pCloud. Se gli aspetti collaborativi sono la sua motivazione principale per utilizzare un sistema di archiviazione cloud, pCloud non sarà l’ideale.

In questo caso, le consigliamo di aprire un account Google Drive gratuito in aggiunta al suo spazio pCloud. Questo perché Google Drive, sebbene problematico per i suoi problemi di privacy, è difficile da battere in termini di lavoro collaborativo.

Contenuti multimediali in pCloud

Le funzioni di contenuto multimediale sono fantastiche. Che si tratti di foto, video o file audio, le applicazioni pCloud contengono un lettore multimediale che le consente di visualizzare in anteprima e riprodurre questi documenti. Questo vale anche per il sito di archiviazione online, a cui si può accedere da un browser web.

Offerte e prezzi dello storage pCloud

Per quanto riguarda i prezzi, pCloud è ben posizionato rispetto alla concorrenza. Il servizio offre prezzi ragionevoli rispetto alla concorrenza, soprattutto se paragonato ai suoi rivali più noti come Dropbox e Google Drive.

È anche l’unico provider di cloud storage ad offrire piani per la crittografia per la vita. Con questi piani, effettua un pagamento unico per utilizzare i servizi pCloud a vita. Le tariffe attuali per questi piani sono vantaggiose, in quanto si ripagano rapidamente (tra i 3 e i 4 anni a seconda del piano, per un utilizzo a vita).

Se ha già provato i servizi di pCloud e sa che soddisfano le sue esigenze, questa è una gradita opportunità di risparmio a lungo termine.

Inoltre, c’è un periodo di rimborso di 10 giorni se non è soddisfatto. È quindi facile testare lo spazio di archiviazione di pCloud rispetto alle sue reali esigenze.

Ci dispiace che la crittografia a conoscenza zero offerta da pCloud sia un’opzione a pagamento. Ma questa opzione lascia molto controllo all’utente. Infatti, è lei a scegliere quali file verranno crittografati, collocandoli in una cartella dedicata.

Cloud gratuito – un’offerta generosa e non molto limitata

L’offerta gratuita offre un generoso spazio di 10 GB e le consente di farsi un’idea del servizio prima di impegnarsi in un piano annuale o a vita.

Non ci sono particolari limitazioni al pacchetto gratuito, a parte la durata dell’accesso ai file nel cestino o alle vecchie versioni dei file. Questi sono ridotti da 30 giorni per i pacchetti a pagamento a 15 giorni per il pacchetto gratuito.

Le funzioni di password e di data di scadenza dei link di condivisione sono esclusive dei pacchetti a pagamento

Premium – cloud storage economico

Il pacchetto Premium offre 500 GB di dati, con una scelta di fatturazione mensile, annuale o a vita.

Fatturazione mensile: a 4,99 euro al mese, si tratta di circa 100 GB per euro investito. Si tratta di oltre il 30% in più rispetto alle offerte più vicine di Google Drive e Mega (200 GB a 2,99 euro/mese).

Fatturazione annuale: a 47,88 euro all’anno, si tratta di un risparmio del 20% rispetto alla fatturazione mensile su un anno.

Fatturazione a vita. A 175 euro per un pagamento una tantum che dà diritto alle funzioni di pCloud per tutta la vita, questo è chiaramente il piano più interessante a lungo termine. Un rapido calcolo mostra che questo piano si ripaga in poco meno di 3 anni di fatturazione mensile, o poco più di 3,5 anni di fatturazione annuale.

Premium Plus – piano online economico da 2 TB

Il piano Premium Plus offre 2 TB di dati (o 2000 GB) di dati, con una scelta di fatturazione mensile, annuale o a vita.

Fatturazione mensile: a 9,99 euro al mese, si tratta di circa 200 GB per euro investito (il doppio rispetto al piano Premium). Si tratta della metà del prezzo di Dropbox o Mega per lo stesso spazio, ad esempio.

Fatturazione annuale: a 95,88 euro all’anno, si tratta di un risparmio del 20% rispetto alla fatturazione mensile su un anno.

Fatturazione a vita. A 350 euro per un acquisto che dà diritto ai servizi pCloud a vita. Come per l’offerta Premium, questo acquisto si ripaga in poco meno di 3 anni di pagamenti mensili, o poco più di 3,5 anni di pagamenti annuali.

pCloud Lifetime: e l’archiviazione online a vita?

Ne abbiamo parlato sopra: pCloud ha l’originalità di offrire una scelta di 500 GB o 2 TB di archiviazione cloud a vita.

Vale la pena di esaminarli, perché cambiano il modo in cui pensiamo all’archiviazione e al pagamento online.

Siamo abituati a pensare allo storage online come a un servizio temporaneo, che viene affittato per un periodo di tempo limitato. Pertanto, un abbonamento (mensile o annuale) sembra essere la forma di pagamento più naturale.

pCloud inverte la situazione consentendole diacquistare spazio di archiviazione online. Non si tratta più di un noleggio, ma di un acquisto unico che rende lospazio di archiviazione utilizzabile a vita.

È redditizio?

Si pone la questione della redditività: quanto tempo occorre per recuperare l’acquisto di uno spazio di archiviazione online pCloud Lifetime?

Come promemoria, grazie all’attuale promozione del 65% di sconto, l’offerta pCloud Lifetime costa attualmente 175 euro per 500 GB, o 350 euro per 2 TB.

Abbiamo già fatto i calcoli in un articolo dedicato a pCloud Lifetime. Ecco il risultato.

Le offerte pCloud Lifetime si ripagano in meno di 3 o 4 anni (a seconda che si paragoni con un abbonamento mensile o annuale).

Ad esempio, dopo 3 anni di utilizzo dello spazio di archiviazione a vita, avrà pagato meno che per lo stesso spazio di archiviazione online a tariffa mensile. Dopo 6 anni, lo spazio di archiviazione costerà la metà rispetto all’abbonamento mensile.

Il periodo di ammortamento è quindi molto breve, poiché il cloud storage è un servizio che sicuramente sarà ancora rilevante tra 5 o 10 anni. Lo spazio offerto (500 GB o 2 TB) è abbastanza grande da non diventare obsoleto prima che l’acquisto si sia ripagato.

In breve, è molto probabile che il prezzo pagato per una di queste offerte si trasformi in un risparmio non trascurabile dopo qualche anno.

Per un’analisi più approfondita di queste offerte, consulti il nostro articolo sull’archiviazione a vita di pCloud.

pCloud per la famiglia – condividere lo spazio di archiviazione con la famiglia

pCloud offre un altro pacchetto originale: uno spazio cloud dedicato alle famiglie. Questo si basa sui contenuti dell’offerta Premium Plus (2 TB di spazio), che è disponibile solo come offerta a vita del valore di 500 euro (utilizzo a vita con un pagamento unico).

Aderendo a questa offerta, fino a 5 utenti possono condividere lo spazio di archiviazione, con le seguenti caratteristiche

  • controlla la distribuzione dello spazio di archiviazione tra i membri della sua famiglia,
  • ogni membro ha il suo spazio privato (non accessibile agli altri).

Ci dispiace che questa offerta sia disponibile solo attraverso un acquisto a vita, e non attraverso una classica fatturazione mensile o annuale. Questo potrebbe allontanare i potenziali clienti. La possibilità di un rimborso entro 10 giorni in caso di insoddisfazione è quindi vantaggiosa.

Si noti che non c’è modo di convertire un piano a vita esistente(Premium o Premium Plus) in un piano famiglia.

Per maggiori informazioni, può leggere la nostra prova di pCloud Family.

Per il periodo natalizio 2021, pCloud offre un’enorme promozione per il suo storage condivisibile per la famiglia.

Recensione dei prezzi di pCloud

Le dimensioni degli spazi di archiviazione offerti da pCloud non sono molto varie (10 GB per un account gratuito, 500 GB o 2 TB per gli account a pagamento). Tuttavia, sono abbastanza rappresentativi delle esigenze degli utenti

pCloud si distingue per diversi punti molto positivi:

  • Varietà di opzioni di fatturazione: mensile, annuale o a vita (un vantaggio di pCloud rispetto ai suoi concorrenti).
  • Un pacchetto famiglia che potrebbe adattarsi perfettamente alle sue esigenze se desidera condividere e gestire lo storage online con altre persone.

L’unica ombra nella politica dei prezzi di pCloud è che l’opzione Crypto non è gratuita. Fortunatamente, il resto dei prezzi è molto basso per bilanciare il conto

Se ha bisogno di questa opzione, si senta libero di provare il servizio gratuitamente per 14 giorni, poi acquisti l’opzione a vita, se possibile. Altrimenti, è meglio prendere la fatturazione annuale per ridurre il prezzo.

Verifica le tariffe pCloud

pCloud e i suoi concorrenti

pCloud vs Dropbox

Dropbox è un altro serio concorrente di pCloud per l’archiviazione online. Ancora oggi è una delle opzioni più popolari, poiché è stata quella che ha democratizzato il cloud storage a suo tempo. Entrambi i servizi godono di una buona reputazione tra il pubblico, anche se Dropbox è più conosciuto.

Oggi, tuttavia, pCloud ci sembra molto più avanti di pCloud sia in termini di funzionalità che di prezzo.

I vantaggi di pCloud

  • Prezzi molto più bassi di Dropbox.
  • Le offerte a vita di pCloud(recensione completa di pCloud Lifetime) sono semplicemente imbattibili in termini di risparmio nell’attuale mercato dello storage online.
  • L’opzione pCloud Crypto, che sebbene sia a pagamento, consente di mantenere alcuni file completamente riservati. Dropbox non ha un’opzione di crittografia privata come pCloud Crypto.
  • Il archiviazione online gratuita di pCloud (fino a 15 GB) supera Dropbox (solo 2 GB).

I vantaggi di Dropbox

  • A causa della sua maggiore popolarità, Dropbox beneficia di una migliore integrazione con alcuni strumenti esterni (Microsoft Office, ad esempio).
  • La velocità di trasferimento dei file su Dropbox.

pCloud o Dropbox: la conclusione

A nostro avviso, per la maggior parte delle persone, pCloud è il vincitore di questo duello. Con le sue funzioni più complete, e in particolare la crittografia privata offerta da pCloud Crypto, che le consente di mantenere determinati file completamente protetti (nemmeno pCloud può leggere questi file).

Le offerte a vita di pCloud ne fanno un affare che nemmeno Dropbox può eguagliare: un pagamento unico per accedere a 500 GB o 2 TB di spazio a vita è difficile da battere.

pCloud vs Google Drive

Come si posiziona pCloud rispetto a Google Drive, il gigante del web che ha intrapreso la strada del cloud storage?

Il confronto è simile a quello tra pCloud e Dropbox, poiché Google Drive presenta gli stessi problemi di Dropbox. Infatti, notiamo la mancanza di riservatezza dei dati su Google Drive (tutti i suoi file possono essere letti o scansionati da Google), mentre pCloud offre l’opzione Crypto per questa precisa esigenza. È inoltre deplorevole che solo pCloud offra l’archiviazione cloud a vita, che è estremamente facile da pagare ed evita di dover pagare un abbonamento aggiuntivo ogni mese o anno.

Google Drive, invece, ha il vantaggio di essere integrato nell’enorme ecosistema di Google (Google Docs, Google Photos, ecc.). In termini di spazio di archiviazione online gratuito, i due servizi si equivalgono, con un massimo di 15 GB di spazio gratuito.

I vantaggi di pCloud

  • Le offerte di pCloud Lifetime(recensione completa di pCloud Lifetime) sono semplicemente imbattibili in termini di risparmio nell’attuale mercato dello storage online.
  • L’opzione pCloud Crypto, che sebbene sia a pagamento, consente di mantenere alcuni file completamente riservati. Dropbox non ha un’opzione di crittografia privata come pCloud Crypto.

I vantaggi di Google Drive

  • Integrazione con l’ecosistema Google.

pCloud o Google Drive: la conclusione

pCloud è complessivamente uno spazio di archiviazione cloud migliore di pCloud. In particolare, la mancanza di privacy dei dati (crittografia privata) su Google Drive lo elimina per chiunque voglia archiviare file sensibili.

Tuttavia, Google Drive ha anche dei punti di forza che pCloud non può eguagliare, con la sua integrazione con l’intero ecosistema Google. Fortunatamente, queste caratteristiche possono essere sfruttate appieno grazie allo spazio gratuito di Google da 15 GB, e integrate dallo spazio a vita a pagamento di pCloud per archiviare la maggior parte dei suoi dati personali.

pCloud vs Sync.com

sia pCloud che Sync.com sono diventati attori principali dell’archiviazione online, ma si adattano a scopi diversi.

Vantaggi di pCloud

Vantaggi di Sync.com

  • Sync.com è più conveniente per gli abbonamenti annuali, ma non ha un’offerta di archiviazione online a vita come pCloud.
  • La crittografia privata è inclusa nell’abbonamento, mentre pCloud la offre come opzione a pagamento.

pCloud o Sync.com: la nostra opinione

Se cerca la facilità d’uso o un accordo a lungo termine, allora pCloud è la prima scelta, soprattutto con la sua offerta a vita che le farà risparmiare molto denaro nel lungo periodo (consulti la nostra recensione completa di pCloud Lifetime per i dettagli del risparmio).

Dovrebbe scegliere Sync.com se desidera un abbonamento annuale e non un abbonamento a vita, e soprattutto se ha bisogno di una riservatezza totale dei suoi dati. In effetti, Sync.com offre una crittografia privata di default su tutti i suoi file, per garantire che solo lei possa leggerne il contenuto. pCloud offre un’opzione a pagamento (pCloud Crypto) per una selezione dei suoi file.

La nostra opinione su pCloud

Nonostante la presenza di colossi come Google e Dropbox sul mercato dello storage online, pCloud è riuscito a posizionarsi in testa al gruppo.

A chi è rivolto il servizio di archiviazione pCloud?

pCloud è una soluzione ideale per la maggior parte degli utenti. Il servizio di archiviazione online dell’azienda svizzera eccelle in tutti i criteri di valutazione e offre un compromesso impareggiabile, con alcune idee valide e originali(offerte a vita, spazio per la famiglia e crittografia privata selettiva).

La serietà con cui viene considerata la sicurezza dei dati è uno degli aspetti più apprezzabili.

Apprezziamo anche i prezzi bassi e la possibilità originale di effettuare un pagamento per l’utilizzo a vita del servizio.

L’unico punto debole in termini di funzionalità è la mancanza di strumenti di collaborazione. La difficoltà per diversi utenti di lavorare contemporaneamente sullo stesso documento non è sempre adatta al lavoro di gruppo, soprattutto nelle aziende.

Fortunatamente, gli strumenti di condivisione di file e cartelle online sono molto completi.

Per quanto riguarda il prezzo, pCloud è sicuramente il servizio cloud più economico in media. Per coloro che vogliono risparmiare, l ‘offerta del piano a vita è la più interessante del mercato, in quanto può ripagarsi in soli 3 anni.

Per concludere, la nostra opinione su pCloud è che si tratta di una scelta sicura e valida a lungo termine, sia per gli esperti che per i principianti.

Logo de pCloud

VANTAGGI

  • Sicurezza senza compromessi
  • Servizio e dati ospitati in Europa (Svizzera) o negli Stati Uniti, a seconda delle esigenze
  • Crittografia personale configurabile
  • Soddisfazione o rimborso per 10 giorni
  • 10 GB di spazio libero
  • Pacchetti a vita molto economici (pagamento unico)

DISAVANTAGGI

  • PCloud Crypto crittografia personale come opzione a pagamento
  • Strumenti di collaborazione da migliorare

Scopra pCloud

Provi pCloud con 15 GB gratuiti