Per molti l’obiettivo principale è trovare il cloud storage più economico. In questo articolo guardiamo specificamente all’archiviazione di tipo “hard disk”. Questi possono sostituire un vero disco rigido fisico esterno, pur avendo i vantaggi del cloud storage.

In breve, per chi ha fretta, ecco un riassunto dei 3 magazzini online più economici. Troverà due offerte a vita (pagamento unico piuttosto che un abbonamento mensile o annuale) daIcedrive e pCloud e un abbonamento molto economico con kDrive.

StoccaggioPrezzoPrezzo per TerabyteRiassunto
1Icedrive5 TB499€ a vita100 / TBIl cloud storage più economico a lungo termine, con uno spazio molto ampio di 5Tb! Il prezzo di 499 sterline è un investimento significativo, ma si ripaga dopo soli 3 anni.
2pCloud2 TB350€ a vita175 / TBUn servizio leggermente più completo, ma per un prezzo leggermente più alto e meno spazio di archiviazione. Come per Icedrive, è un pagamento una tantum che permette di risparmiare rapidamente senza pagare un abbonamento per anni.
3kDrive2 TB59,88€ / anno30€ / To / annoUn abbonamento mensile o annuale più tradizionale, a prezzi molto bassi. kDrive è adatto a coloro che preferiscono un abbonamento piuttosto che un pagamento unico, e che . Gli abbonamenti di kDrive costano la metà dei principali concorrenti!

Questa categoria di storage non è quella che le interessa, perché sta cercando un cloud storage sotto 1TB? Abbiamo anche trattato il cloud storage più economico per la categoria 200-500 GB.

1er stockage en ligne le moins cher : Icedrive

1°. Icedrive: lo storage online perfetto per chi vuole risparmiare prima di tutto

Icedrive è un concorrente recente nello spazio di cloud storage. Fondata nel 2019 nel Regno Unito (Galles), sta arrivando sul mercato in grande stile con l’obiettivo di essere un giocatore moderno ed economico. I suoi prezzi molto bassi lo rendono il cloud più economico numero 1, grazie ad un’offerta a vita molto economica.

Logo Icedrive
Icedrive

VANTAGGI

  • Prezzi molto bassi, specialmente con pagamenti a vita
  • Sicurezza e privacy molto buone (crittografia privata inclusa)
  • 14 giorni di garanzia di rimborso
  • 10 GB di spazio cloud gratuito

SVANTAGGI

  • Sito web e applicazioni solo in inglese
  • Alcune caratteristiche mancanti rispetto a pCloud o Sync.com

Icedrive offre ai suoi utenti tre spazi di archiviazione di 150 GB, 1 TB e 5 TB. In questo articolo, le offerte che ci interessano sono quelle da 1TB e 5TB

Il primo 1TB è offerto a 4,99 euro/mese con un abbonamento mensile senza impegno e a 49,99 euro/anno per un abbonamento annuale (cioè 4,17 euro/mese).

Il secondo 5TB è offerto a 17,99 euro/mese con un abbonamento mensile e a 179,99 euro/anno con un abbonamento annuale (cioè 15 euro/mese).

Finora siamo nella fascia bassa di quello che offrono altri concorrenti più economici, ma niente di eccezionale. Ciò che permette a Icedrive di diventare il cloud storage più economico sono le sue offerte ‘a vita’ ai prezzi estremamente bassi di 199 euro per 1TB e 499 euro per 5TB.

Se non ha familiarità con il concetto di archiviazione online ‘a vita’, questo prezzo può sembrare eccessivo. Tuttavia, per valutarla, deve considerare il suo interesse a medio o lungo termine. In questo caso è un’offerta imbattibile.

Basta un rapido calcolo per capirlo. Qui il prezzo di 499 euro per 5 TB corrisponde a meno di 3 anni di abbonamento annuale a 179,99 euro. In altre parole, il prezzo del pagamento unico viene ammortizzato in meno di 3 anni. Una volta trascorsi questi 3 anni, avrà effettuato il suo pagamento iniziale in modo redditizio. L’uso diventa allora “libero”: lo spazio online le appartiene e può continuare ad usarlo, ma ha già pagato.

Per il cloud storage da 1TB, è vero che l’offerta è un po’ meno interessante poiché si ripaga in 4 anni. L’offerta è ancora molto attraente per chi vuole meno spazio.

Icedrive è un buon archivio online?

A parte il suo prezzo, ci sono altre qualità che la farebbero usare Icedrive piuttosto che un altro servizio di cloud storage?

Nel complesso, Icedrive haun servizio molto buono, che occupa una buona posizione nella nostra classifica dei migliori cloud storage. Ancora giovane però (creato nel 2019), purtroppo non eccelle ancora in tutte le aree, come dettagliato nella nostra recensione di Icedrive. Tuttavia ha un’interfaccia molto buona e la qualità fin troppo rara di offrire una crittografia privata, molto importante per la privacy e la sicurezza dei suoi dati.

Una cassaforte digitale per i dati sensibili

Questa crittografia privata lato client viene offerta sotto forma di cassaforte digitale: una cartella in cui può mettere i suoi file più riservati per assicurarsi che nessuno tranne lei (incluso Icedrive) possa leggerne il contenuto. Questa funzione è inclusa nel servizio di Icedrive, a differenza di pCloud per esempio (2° in questa classifica) che la rende un’opzione a pagamento.

Per quanto riguarda le applicazioni disponibili, nessun problema, Icedrive ha applicazioni per tutti i sistemi comuni(Windows, MacOS, Linux, Android, iOS) e può essere usato anche tramite un semplice browser web.

D’altra parte, alcuni potrebbero rimpiangere che sia il sito web che l’interfaccia dell’applicazione siano disponibili solo in inglese, o che le opzioni di lavoro collaborativo non siano così complete come quelle dei suoi principali concorrenti.

Un altro difetto è che, sebbene Icedrive abbia server in Europa e negli Stati Uniti, non è possibile scegliere dove saranno conservati i suoi dati (a differenza di pCloud, che le dà la possibilità di scegliere, o kDrive, dove tutti i dati sono conservati in Svizzera).

Quando scegliere Icedrive?

Icedrive è un ottimo storage online, il cui prezzo lo rende un ottimo affare.

Sarà molto adatto a chi cerca un grande spazio di archiviazione ad un prezzo molto ragionevole grazie al suo pagamento una tantum. L’offerta di 5TB a 499 sterline è davvero molto attraente. Se non è sicuro, non dimentichi che Icedrive promette un rimborso completo della sua offerta entro 14 giorni dall’acquisto se non è soddisfatto.

Se ha esigenze più complesse in termini di funzioni di sincronizzazione e condivisione che Icedrive non ha e se è disposto a pagare un po’ di più ma comunque con un pagamento unico, allora guardi pCloud, dettagliato qui sotto.

2ème stockage en ligne le moins cher : pCloud

2. pCloud: il migliore storage online

pCloud è nel complesso il miglior cloud per lo stoccaggio. Con una politica di prezzi molto attraente, si posiziona in alto in questa lista dei cloud storage più economici. La sua offerta in questa categoria è di 2TB per 9,99 euro al mese, circa 96 euro all’anno (con un risparmio del 20% per un pagamento annuale). Ma come per Icedrive, il vero risparmio con pCloud è l’offerta di archiviazione online a vita.

Logo de pCloud

VANTAGGI

  • Sicurezza senza compromessi
  • Servizio e dati ospitati in Europa (Svizzera) o negli USA come desiderato
  • Crittografia personale configurabile
  • Garanzia di rimborso di 10 giorni
  • 10 GB di spazio libero
  • Pacchetti a vita molto economici (pagamento unico)

SVANTAGGI

  • Crittografia personale pCloud Crypto come opzione a pagamento
  • Gli strumenti di collaborazione hanno bisogno di miglioramenti

STORAGE ONLINE A VITA: risparmio a lungo termine

Questo pacchetto le permette di pagare una volta per una vita intera di spazio di archiviazione online. Si tratta di un pagamento una tantum di 350 euro per usare i 2 TB nel cloud, senza limiti di tempo.

Facciamo lo stesso calcolo di Icedrive. Al suo prezzo attuale l’offerta si ripaga piuttosto rapidamente. Un rapido calcolo mostra che il pagamento a vita si ripaga da solo:

  • in poco meno di 3 anni rispetto al pagamento mensile.
  • in poco più di 3,5 anni rispetto al pagamento annuale.

Quindi è un piano facile da ripagare se pensa di usare tale servizio di cloud storage per qualche anno almeno. Tuttavia è un po’ più caro di quello che offre Icedrive (prezzo per TB di storage).

È necessario sottolineare, però, che il sito web di pCloud ha comunicato questo prezzo come una promozione temporanea del 65%, essendo il prezzo iniziale di 980 euro. Non è chiaro se questa promozione durerà o meno.

Pagamenti mensili e annuali

pCloud è anche tra i migliori prezzi per i pagamenti mensili e annuali. Anche se in questa categoria i concorrenti sono molto vicini tra loro, tranne kDrive (3° in questa classifica), che è ancora molto più economico.

Sotto forma di pagamenti mensili senza impegno temporale, l’offerta da 2 TB costa 9,99 euro al mese.

Il che equivale a 200GB per ogni euro investito, che è il doppio dei migliori prezzi per lo storage online leggero da 200 a 500GB.

Per i pagamenti annuali (un pagamento per usare i servizi pCloud per 12 mesi), il prezzo è di 95,88 euro all’anno. Questo è il 20% in meno del prezzo mensile e ammonta a 7,99 euro al mese.

Conclusione su pCloud

pCloud è già il numero uno nella classifica generale dei migliori storage online.

Per chi cerca un cloud storage infallibile, il risparmio offerto da un pagamento una tantum per acquistare 2TB di spazio di archiviazione a vita sarà un grande argomento.

Inoltre, pCloud ha una politica di rimborso di 10 giorni. Questo rafforza la nostra opinione che si tratta di uno storage online molto economico e il migliore in assoluto (veda la nostra recensione di pCloud).

3ème stockage en ligne le moins cher : kDrive

3°. kDrive di Infomaniak: un’azienda europea come alternativa più economica a GAFAM

kDrive è un cloud storage creato dal fornitore di servizi cloud svizzero Infomaniak (hosting, server, strumenti online, ecc.). Come archivio online, kDrive è perfettamente adatto sia ai privati che alle aziende.

Logo kDrive
kDrive

VANTAGGI

  • Gli abbonamenti sono generalmente la metà del prezzo dei concorrenti per lo stesso spazio cloud
  • Adatto a professionisti e aziende
  • 30 giorni gratis per provare l’intero servizio
  • Tutti i servizi e i dati sono basati in Svizzera
  • Prezzi decrescenti a seconda dell’impegno di 1, 2 o 3 anni

SVANTAGGI

  • Ancora nessuna crittografia lato client per proteggere i suoi file (ma presto disponibile secondo kDrive)
  • Offerta gratuita disponibile solo in alcuni paesi d’Europa

L’offerta che ci interessa qui è l’offerta kDrive Solo, che dà accesso a 2 TB di dati. In termini di funzionalità, kDrive è molto completo e non ha quasi nulla da invidiare alle altre opzioni sul mercato.

L’unico grande svantaggio è lamancanza di una cassaforte digitale (un posto dove i suoi file sono criptati privatamente, in modo che nemmeno kDrive possa leggerli). Sia Icedrive che pCloud offrono questa funzione, a differenza di kDrive (per pCloud è un’opzione a pagamento). kDrive promette comunque di lavorare su questa funzione per renderla presto disponibile.

A differenza di Icedrive e pCloud, kDrive non ha piani “a vita”, ma solo abbonamenti più tradizionali da offrire. Tuttavia, il prezzo di questi abbonamenti è così basso rispetto alle qualità che ha kDrive, che ne vale la pena.

Abbonamenti di kDrive: metà del prezzo dei suoi concorrenti

Parliamo dei prezzi di kDrive. È semplice: nel complesso, kDrive offre abbonamenti che sono la metà del prezzo dei suoi concorrenti per uno stoccaggio equivalente!

Diamo un’occhiata ai prezzi dell’offerta Solo 2TB:

  • 5.54 € / mese per la fatturazione mensile senza impegno.
  • 59.88 / anno con un impegno di 1 anno, cioè 4,99 €/mese (-10%).
  • 56.52 / anno con un impegno di 2 anni, cioè 4,71 €/mese (-15%).
  • 53.16 / anno con un impegno di 3 anni, cioè 4,43 €/mese (-20%).

In confronto, gli abbonamenti pCloud o Icedrive sono due volte più cari, a circa 9,99 euro al mese per 2 TB. È semplice: gli abbonamenti di kDrive sono almeno la metà del prezzo di tutti i concorrenti (Google Drive, Mega, Dropbox, iCloud, ecc.)! Per convincersene, controlli il nostro confronto di cloud storage.

Un’altra cosa da notare è che kDrive offre molta flessibilità sui suoi abbonamenti, con periodi di impegno di 1, 2 o 3 anni per abbonamenti annuali. Questa opzione le permette di ottenere tassi ancora migliori se è disposto ad impegnarsi a medio termine.

Una prova gratuita di 30 giorni per convincersi

Per finire di convincere coloro che stanno esitando con kDrive, Infomaniak ha avuto l’eccellente iniziativa di offrire una prova gratuita di 30 giorni per tutte le sue offerte a pagamento (inclusa l’offerta Solo) (è richiesta una carta di pagamento per registrarsi, ma non verrà effettuato alcun addebito).

Questa è un’ottima idea e ancora più rassicurante dei periodi con promessa di rimborso completo di pCloud (10 giorni) e Icedrive (14 giorni) poiché non è necessario pagare per testare il servizio in buone condizioni.

kDrive come alternativa a GAFAM

In un momento in cui i giganti del web Google, Amazon, Facebook, Apple e Microsoft sembrano avere sempre più controllo, molti cercano alternative efficaci.

kDrive e Infomaniak sono posizionati in questa nicchia. Infatti è un servizio europeo (svizzero) che rimane sovrano sui dati che conserva esclusivamente nei propri centri dati. Tutta la sua politica è incentrata su questo aspetto e sul rispetto della privacy che è così problematico con i giganti americani.

Inoltre, kDrive e Infomaniak hanno un buon supporto in molte lingue, sia per email, chat e telefono.

Opinione su kDrive di Infomaniak

In sintesi, kDrive è un servizio eccellente, anche se ancora leggermente inferiore in termini di funzionalità a pCloud per esempio. In particolare, la mancanza di una cassaforte digitale è deplorevole.

Se non ha voglia di pagare per il cloud storage a vita ma preferisce un approccio più tradizionale con abbonamento mensile o annuale, allora kDrive è probabilmente l’opzione più interessante per il suo prezzo molto attraente, ma anche per le sue altre qualità dettagliate sopra.

Archiviazione cloud su disco fisso: da 1TB a 5TB

I vantaggi del cloud storage su disco fisso

Con questa quantità di storage (da 1TB o 1000GB), molte persone possono sincronizzare tutti i loro dati importanti. È davvero l’equivalente di un disco rigido fisico di dimensioni ragionevoli.

Come può immaginare, questo offre una vera comodità rispetto all’archiviazione online leggera (200-500 GB).

Prima di tutto, queste offerte hanno i vantaggi di un backup online per assicurare i suoi dati nel caso in cui il suo hardware si guasti. Il grande spazio di archiviazione le permette di considerare la sincronizzazione di tutti i suoi dati, piuttosto che solo una selezione parziale.

Inoltre, le funzioni di sincronizzazione e condivisione dei dati dell’archiviazione online le promettono una comodità d’uso che prima non aveva: tutti i suoi dati sono condivisi e disponibili da tutti i suoi dispositivi (telefoni, tablet, lavoro o laptop, …).

Inoltre, le funzioni di condivisione assumono una dimensione totalmente diversa. Il fatto di poter inviare un link a qualsiasi suo file in qualsiasi momento (supponendo che tutti i suoi dati siano sincronizzati) a volte rende la vita più facile.

Conclusione

Icedrive, pCloud e kDrive sono ottimi servizi cloud, molto simili per i primi due Icedrive e pCloud.

Icedrive e pCloud vanno meglio in termini di risparmio, grazie alla loro offerta di cloud storage a vita: paga una quota una tantum che le dà accesso al servizio per tutta la vita. Quindi è particolarmente facile ottenere un buon rapporto qualità-prezzo.

kDrive è un’ottima alternativa per chi vuole un abbonamento mensile o annuale più tradizionale, con prezzi che sono semplicemente la metà della concorrenza in questo settore!